© I Corrieri dell’Oasi 2011
I Corrieri dell’Oasi  Società Cooperativa Sociale
Laboratorio Clinico di Psicologia, Neuropsicologia e Pedagogia
IDENTIFICAZIONE PRECOCE E INTERVENTO EDUCATIVO IN BAMBINI "A RISCHIO" DI DISTURBI DELL'APPRENDIMENTO NELLA SCUOLA DELL'INFANZIA E NELLA SCUOLA PRIMARIA   I disturbi specifici di apprendimento (DSA) si dividono in: •dislessia (difficoltà di lettura) •discalculia (difficoltà nell’area matematica) •disortografia (difficoltà nell’aspetto costruttivo della scrittura) •disgrafia (difficoltà nell’aspetto esecutivo della scrittura). Tali disturbi rappresentano un fattore di rischio primario per la dispersione scolastica e possono incidere complessivamente sul ben-essere della persona comportando, quindi, non solo uno svantaggio scolastico, ma anche ripercussioni sullo sviluppo emotivo e sociale del bambino, la perdita dell’autostima e della motivazione a studiare. In quest'ottica il progetto rivolto alle scuole primari e materna prevede diverse fasi, dalla somministrazione di prove strutturate agli approfondimenti mirati e interventi di potenziamenti.
Progetti per le scuole
Area Riservata Area Riservata